Whoopie pies alle carote senza uova

Whoopie pies alle carote senza uova
Facebookpinterestinstagram
Facebooktwitterpinterestmail

 

 

Whoopie pies alle carote senza uova

Spring Breakfast

Svegliarsi al mattino con il sole che illumina la stanza, in questo periodo si percepisce tutta l’aria della primavera 🌸mancano pochi giorni alla Pasqua e nell’attesa, trascorriamo dei momenti cozy.

Adoriamo i ricami artigianali e cerchiamo sempre di scovarli ovunque, perché siamo appassionate di preparazioni fatte a mano, che decorano splendidamente la casa e a volte tentiamo di tanto in tanto,  anche noi di cucire.

Oggi dedichiamo dei minuti a questo hobby, utilizzando una cornice a cerchio e un pezzetto di stoffa avanzato, sul quale abbiamo aggiunto con una matita la scritta Easter. Ricaviamo il ricamo con un filo di cotone dai toni del verde, dove poi in seguito, aggiungeremo nel laterale un bottone giallo a forma di coniglietto e un tag dalla scritta Happy, formando le parole “Happy Easter” perfette per augurare una buona Pasqua. Non è sempre facile ritagliarsi del tempo per le attività preferite, ma quando si riesce, è molto rilassante 🙂
ricamo easter
Il notebook riposto nella dispensa, ha la copertina che raffigura dei conigli, in ogni stagione ci piace scovarli dai disegni tipici,
notebook
dove è trascritta la ricetta dei Whoopie pies alle carote. Sono dei dolcini soffici e morbidi, che prepareremo insieme passo per passo, perfetti da cucinare per le merende pasquali, realizzati con due dischetti di tortine e farcite da un goloso ripieno. Preparati con un impasto che ricorda nel sapore una torta di carote a base di farina tipo 0, zucchero di canna, olio di girasole, bevanda di soia e arricchito da nocciole, carote e spezie. La farcitura con la crema al formaggio, li rende davvero golosi.

Una volta aggiunta la crema al formaggio al centro delle due tortine, il cestino con la coniglietta li custodirà e occorrerà solo scegliere la tazza (un rituale divertente del mattino😊).
Whoopie pies carote
Tutto è pronto per cominciare la giornata, che con i Whoopie pies, avrà un sapore più dolce e le note delicate del carillon con il coniglietto che danza e la scritta al cacao amaro sulla tazza“ It’s Spring time”, fanno percepire tutto l’incanto della primavera a colazione.
colazione primaverile Whoopie pies alle carote senza uova

Whoopie pies alle carote senza uova

Ingredienti:

30g di nocciole tostate pelate

70g di zucchero di canna

70g di carote (una carota e mezza)

65ml di bevanda di soia

Un cucchiaino di aceto di mele

110g di farina tipo 1

20g di fecola di patate

4g di lievito per dolci

Un cucchiaino di cannella in polvere

La punta di un cucchiaino di zenzero in polvere

La punta di un cucchiaino di vaniglia bourbon

Un pizzico di sale

Un pizzico di curcuma

30ml di olio di girasole

Preparazione:

In un bicchiere capiente mettere la bevanda di soia con l’aceto, mescolare e far riposare la miscela 15 minuti.

Nel frattempo tritare finemente le nocciole e lo zucchero in un mixer, fino ad ottenere una sorta di farina e mettere da parte in un piatto (foto n°5).

Prendere le carote, lavarle, pelarle, pesarle e tagliate a rondelle spesse e sempre nel mixer vuoto tritarle finemente e tenere da parte (foto n°6).
Whoopie pies alle carote con crema senza latte di anacardi mandorle e panna di cocco preparazione
Ora possiamo preparare l’impasto: in una ciotola capiente mettere la farina e la fecola setacciate; aggiungere anche il lievito, la cannella, lo zenzero, la vaniglia, il sale, la curcuma e unire il composto farinoso di nocciole e zucchero e le carote tritate, preparato in precedenza
Whoopie pies alle carote senza uova preparazione
e mescolare con un cucchiaio. Aggiungere l’olio, la miscela di bevanda di soia aceto preparata in precedenza e amalgamare tutti gli ingredienti con una spatola in silicone, fino a ottenere un composto morbido ma compatto (foto n°7). Far riposare l’impasto un paio di minuti.

Trascorsi i minuti necessari, preparare una teglia ricoperta da carta da forno dove andremo a formare sulla superficie i whoophie pies. Mettere il composto in una sac à poche e formare dei piccoli cerchi con l’impasto più o meno di 4 cm all’interno della teglia foderata, ricavate i cerchi distanziati, perché in cottura cresceranno leggermente (foto n°8).
Whoopie pies alle carote vegani con crema senza latte di anacardi mandorle e panna di cocco procedimento
Cuocerli in forno preriscaldato statico a 180°per 10/12 minuti, devono dorare bene alla base. Sfornare e lasciarli riposare nello stampo e poi farli raffreddare totalmente su una gratella.

Nel frattempo occorre preparare la crema al formaggio:

Ingredienti per la crema al formaggio:

160g di formaggio spalmabile (tipo Philadelphia oppure Exquisa)

Un cucchiaino di aroma alla vaniglia naturale

55g di zucchero a velo setacciato

Preparazione:

Prendere il formaggio dal frigo e tenerlo a temperatura ambiente per qualche minuto.

Adagiare in un piatto fondo il formaggio (160g) e mettere un secondo da parte

Pesare lo zucchero a velo (55g) in un bicchiere e poi setacciarlo con un colino nel piatto con il formaggio, unire anche un cucchiaino di aroma alla vaniglia e mescolare tutti gli ingredienti energicamente con una forchetta.
crema al formaggio
Riporre la crema al formaggio in frigo per 20 minuti.

Trascorsi i minuti necessari, bisogna formare un sandwich con due dischetti di torta e guarnire il centro con la crema al formaggio riposta in  una sac à poche. Farcire la parte piatta del dischetto con uno strato di crema e coprire la superficie con un altro disco di torta (adagiare sopra la farcitura la parte piana, in modo da avere quella più bombata all’esterno) e poi gustare 🙂
cesto di pasqua
Se preparate le nostre ricette, taggateci sulla nostra pagina Instagram (Qui) ci farebbe piacere vederle realizzate 🙂

Summary
recipe image
Recipe Name
Whoopie pies alle carote senza uova
Author Name
Published On
Average Rating
4.51star1star1star1star1star Based on 5 Review(s)


2 thoughts on “Whoopie pies alle carote senza uova”

  • Ma deliziosi! Hanno un aspetto davvero invitante, e come sempre coniugate il gusto con ingredienti sani. Brave! 👏👏👏

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.