Tortine alle nocciole e limone vegane

Tortine alle nocciole e limone vegane
Facebooktwitterpinterestmail
Facebookpinterestinstagram

 

Chinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianSpanish

 

Le Tortine alle nocciole e limone vegane sono due piccole torte realizzate in due stampi con dei decori in superficie. E’ un dolce di casa, classico e goloso, che porta sempre allegria; ideale per la colazione di tutta la famiglia e perfette da accompagnare alla bevanda preferita. Sono delle tortine senza uova e senza burro, dal sapore delicato del limone, arricchite dalle nocciole che ridurremo in farina. Con questo impasto non vi consigliamo di utilizzare stampi in silicone, ma volendo invece di fare due tortine da 15cm, si può cucinare un’unica torta in uno stampo a cerniera da 17/18 cm e in fondo al post troverete come realizzarla.

Non c’è niente di meglio, che svegliarsi al mattino con il profumo delle tortine che raggiunge ogni angolo della cucina 🙂
Torte alle nocciole e limone vegane

Tortine alle nocciole e limone vegane

Ingredienti per due tortine:

40g di nocciole tostate pelate

80g di zucchero di canna

180g di latte di mandorla

5g di aceto di mele (un cucchiaino)

45g di amido di mais

170g di farina 0

Mezzo cucchiaino di bicarbonato

Un cucchiaino di lievito per dolci

Un pizzico di sale

50g di olio di girasole

La punta di un cucchiaino di vaniglia bourbon oppure i semi di una bacca di vaniglia

La scorzetta grattugiata di un limone grande non trattato

10g di succo spremuto di limone

Preparazione:

Tritare finemente in un mixer le nocciole con lo zucchero, fino ad ottenere una sorta di farina (foto n°1) e riporre il composto tritato in una ciotola capiente e mettere da parte.

In un bicchiere mettere il latte con l’aceto mescolare e far riposare la miscela qualche minuto.

Nel frattempo riprendere la ciotola con il composto di zucchero e nocciole tritato finemente e aggiungere l’amido, la farina, il bicarbonato e il lievito setacciati. Unire il sale (foto n°2) e mescolare le polveri con un cucchiaio e mettere da parte.

In un’altra ciotola capiente versare l’olio, la vaniglia, la scorzetta grattugiata di limone (solo la parte gialla), il succo spremuto di limone e unire anche il latte con l’aceto che abbiamo preparato in precedenza e mescolare i liquidi energicamente con una frusta a mano (foto n°3).

Versare la ciotola con i liquidi, nella ciotola con le polveri e amalgamare gli ingredienti con le fruste elettriche, impostando la velocità bassa fino ad ottenere un composto liscio e morbido (prima di azionare le fruste, mescolare un secondo con la frusta elettrica manualmente, in modo da non far volare le polveri, foto n°4). Far riposare l’impasto 5 minuti.
preparazione Tortine alle nocciole e limone vegane
Noi a questo punto, abbiamo diviso il composto in due stampi piccoli antiaderenti con una trama sul fondo da 15×5 cm (le misure si riferiscono dalla partenza del bordo esterno, la cavità è di 13cm) e abbiamo realizzato due tortine, ma volendo si può preparare un’unica torta, senza dividere l’impasto, in uno stampo tondo a cerniera da 17/18 Cm.

Scegliete tra le due varianti quella che preferite, basta seguire il procedimento. Con questo impasto, non vi consigliamo di utilizzare stampi in silicone.

Preparazione e cottura in due stampi con decoro da 15×5 cm:

Prima di versare l’impasto, abbiamo unto gli stampi con uno staccante alimentare per teglia in spray (foto n°5), poi bisogna dividere il composto a metà nei due stampi, vi consigliamo di essere precisi nella divisione dell’impasto, in questo modo avremo due tortine della stessa altezza e cottura e poi versato subito il composto, con l’aiuto di un cucchiaio nelle due forme. Livellare la superficie con il cucchiaio (foto n°6)
procedimento Tortine alle nocciole e limone vegane
e cuocere in forno preriscaldato statico a 170° per 24 minuti. La cottura dipende dal vostro forno, fare sempre prova stecchino.

Noi con il nostro forno e questi tipi di stampi, abbiamo cotto la torta per 20 minuti in modo classico, poi dal ventesimo minuto, abbiamo posizionato la resistenza solo sulla parte superiore del forno, fino al ventiquattresimo minuto ( abbiamo tolto il calore al ventesimo minuto dalla parte bassa del forno, perché il nostro tende a cuocere più sul fondo, ma non è per tutti i forni così, occorre conoscere bene il proprio, quindi prestate attenzione). Sfornare, far riposare e raffreddare prima negli stampi e poi trasferire le tortine sul piatto preferito e gustare.

In cottura si formerà la classica calotta, se anche voi avete utilizzato gli stampi con decoro alla base, vi consigliamo una volta raffreddata la torta, di tagliare leggermente e delicatamente la calotta (la parte senza decoro), in modo da poter adagiare le tortine sul piatto, avendo così una superficie piana e gustare.

Procedimento stampo tondo da 17/18cm a cerniera:

Preparare lo stampo tondo a cerniera, oliarlo prima epoi infarinarlo leggermente su tutta la superficie. Versare tutto l’impasto con l’aiuto di un cucchiaio nella cavità, livellare la superficie con un cucchiaio e cuocere in forno preriscaldato statico a 170° per 27/28 minuti. La cottura dipende dal vostro forno, fare sempre prova stecchino. Sfornare, far riposare e raffreddare nello stampo, in seguito trasferire la torta sul piatto preferito e gustare.
torta limone e nocciole vegana
Se preparate le nostre ricette, taggateci sulla nostra pagina Instagram (Qui) ci farebbe piacere vederle realizzate 🙂
tortina nocciole e limone vegana

Summary
recipe image
Recipe Name
Tortine alle nocciole e limone vegane
Author Name
Published On


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.