Smoothie a strati: fragola e banana con latte di cocco vegan

Smoothie a strati: fragola e banana con latte di cocco vegan
Facebooktwitterpinterestmail
Facebookpinterestinstagram

 

Chinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianSpanish

 

Lo Smoothie a strati fragola e banana vegan è una bevanda a base di frutta golosa e rinfrescante. E’ gustoso e cremoso grazie alla crema di cocco che la si ottiene dalla lattina del latte di cocco. Noi ci siamo divertite e realizzare un effetto sfumato che parte da uno strato alla banana fino ad arrivare a quello con le fragole, il procedimento è semplicissimo. Questo smoothie è adatto alle persone che seguono un regime alimentare vegano e per chi ha intolleranze al lattosio.
Smoothie a strati: fragola e banana

Smoothie a strati: fragola e banana con latte di cocco vegan

Ingredienti per 1 o 2 persone:

150g di banana (una banana e mezzo)

170g di fragole

Una lattina di latte di cocco, solo la crema

2 cucchiaini di sciroppo di riso

Un cucchiaino aroma naturale alla vaniglia

1 cucchiaio di latte di riso ( facoltativo dipende dalla potenza del vostro robot da cucina)

Decorazione:

frutta a piacere

Il giorno prima riporre le banane senza la buccia nel congelatore tagliate a rondelle e disporle su una piccola teglia o vassoio rivestito con carta da forno in un unico strato e metterle nel freezer per tutta la notte.

Sempre il giorno prima mettere la lattina di latte cocco in frigo. Non confondete il latte di cocco nel cartone con la lattina.

Trascorso il tempo necessario, prendere la banana dal freezer e farla scongelare 10 minuti e riporla nel robot. Prendere la lattina di cocco dal frigo senza scuoterla e con l’aiuto di un cucchiaio, prendere la crema ottenuta dalla parte superiore,
panna al cocco
non la parte liquida (l’acqua di cocco conservatela, potete fare degli smoothies come Questo  ) e metterla nel robot da cucina insieme alle banane, alla vaniglia e ai 2 cucchiaini di sciroppo d’agave (foto n°1) e iniziare ad amalgamare tutto, noi abbiamo aggiunto 1 cucchiaio di latte di riso, perché il composto deve risultare morbido (vi consigliamo di aggiungere un pochino di latte se serve, dipende sempre dalla potenza del robot).

Una volta ottenuta la consistenza cremosa, preparare un bicchiere grande o 2 bicchieri medi in cui andrete a gustare lo smoothie e mettere un po’ di crema chiara ottenuta sul fondo del bicchiere (foto n°2).
procedimento Smoothie a strati: fragola e banana con latte di cocco vegan
Poi proseguire la ricetta con la crema rimasta nel robot e aggiungere 70g di fragole fresche lavate, prive di picciolo e tagliate a rondelle, amalgamare e frullare bene tutti gli ingredienti (foto n°3) e mettere un po’ della parte rosa sopra la crema chiara che abbiamo versato nel bicchiere in precedenza ( lo smoothie con le fragole deve risultare cremoso, se notate che è troppo morbido riponetelo in freezer in un contenitore alimentare adatto a congelare per qualche minuto, il tempo di preparare l’altro strato e poi lo versate su quello chiaro alla banana, foto n°4).
Smoothie a strati: banana e fragola procedimento
Continuare in questo modo sempre con la crema che rimane nel robot per l’ultimo strato, aggiungendo al composto 100g di fragole e versarlo nel bicchiere. Come per la parte rosa chiaro di prima, per ottenere l’effetto sfumato, il composto deve essere morbido, non liquido, se serve prima di versare l’ultimo strato nel bicchiere riporlo qualche minuto in freezer. Guarnire a piacere e gustare.
Se realizzate le nostre ricette taggateci sulla pagina Facebook (Qui) o Instagram (Qui)
Smoothie fragola e banana vegan

Summary
recipe image
Recipe Name
Smoothie a strati: fragola e banana con latte di cocco vegan
Author Name
Published On
Total Time


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.