Pancake mini muffins zucchero e cannella vegan

Pancake mini muffins zucchero e cannella vegan
Facebooktwitterpinterestmail
Facebookpinterestinstagram

 

Chinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianSpanish

 

I Pancake mini muffins non hanno la tipica forma del pancake ma hanno la stessa pastella e sapore in forma di muffin. Invece di cuocerli in un pentolino, bisogna versare il composto in una teglia per mini muffins e potremo gustare questi piccoli, golosi e morbidissimi dolci senza lattosio e senza uova. All’ impasto abbiamo aggiunto un po’ di passata di mele che rende questi pancake ancora più soffici.  Sono la variante allo zucchero e cannella dei Pancake mini muffin vegan che preparammo d’estate ideali per le colazioni o merende di questo periodo.

Pronti… partenza… Colazione!
Pancake mini muffins cannella e zucchero

Pancake mini muffins zucchero e cannella vegan

Ingredienti purea di mele:

1 mela piccola (80g senza buccia e torsolo)

1 cucchiaio di limone e mezzo

1 cucchiaino raso di cannella in polvere

30g d’acqua

Preparazione purea di mele:

Lavare, sbucciare e tagliare la mela in otto fettine e metterla in un pentolino insieme al limone, cannella e acqua. Adagiare il pentolino sul fuoco e portare a ebolizione con fiamma alta; a bollore abbassare subito la fiamma, coprire con un coperchio e cuocere fino a che le mele diventano morbide. La cottura è di 10/11 minuti, fare sempre la prova con la forchetta e i minuti dipendono dalla grandezza del taglio della mela. Non deve rimanere l’acqua nel pentolino, ma se notate che si è ritirata completamente e le mele sono ancora poco morbide, aggiungete qualche goccia d’acqua e proseguite con la cottura.

Poi passare le mele cotte nel bicchiere del frullatore ad immersione, azionare il minipimer e per formare una purea di mele cremosa, basteranno pochi impulsi (foto n°1). Mettere da parte e lasciar raffreddare.

Potete conservare la purea di mele raffreddata in un barattolo ermetico in frigo per 1 giorno e se volete velocizzare i tempi, preparatela la sera prima di cucinare i mini pancakes per la colazione.

Noi la purea di mele la prepariamo in casa, ma dato che l’adoperiamo spesso nei dolci, abbiamo cercato nei super qualcosa che potesse somigliare a quella che cuciniamo, soprattutto quando  non abbiamo tempo per prepararla e da poco abbiamo scoperto questa passata 100 % di mele biologica che ha un buon sapore ed è buona di ingredienti che si chiama passata di mela della Chini ( No AD, foto n°2) ma dovrebbero esserci altre marche simili che la producono; se non avete tempo per prepararla, queste passate di mela sono perfette come sostitute.
Pancake mini muffins zucchero e cannella vegan purea di mele
Ingredienti per la copertura di zucchero:

25g di zucchero di canna

Mezzo cucchiaino raso di cannella in polvere

Ingredienti dei pancake mini muffins:

120g di farina tipo 2

10g di zucchero di canna

5g di lievito per dolci( 2 cucchiaini)

Mezzo cucchiaino di cannella in polvere

10g di olio di girasole

Un cucchiaino di aroma alla vaniglia

30g passata di mele

Un cucchiaino di aceto di mele

105g di latte di mandorla

Preparazione:

Per preparare la copertura di zucchero, occorre mettere in un piatto fondo lo zucchero, la cannella e mescolare con un cucchiaino, fino ad amalgamare i due ingredienti e mettere da parte (foto n°3).

In una ciotola capiente versare la farina setacciata, lo zucchero, il lievito, la cannella e mescolare. Unire l’olio, la vaniglia e la passata di mele.

In un bicchiere mettere il latte pesato con l’aceto, mescolare con un cucchiaino e aggiungere la miscela a filo nella ciotola. Amalgamare tutti gli ingredienti energicamente con una frusta a mano fino ad ottenere un composto morbido, ma non liquido (foto n°4).

Prendere uno stampo per mini muffins e oliarlo bene, noi abbiamo messo un po’ d’olio di girasole in un bicchierino e con un pennello in silicone da cucina abbiamo unto tutti i forini. Versare l’impasto con l’aiuto di un cucchiaino arrivando quasi al bordo dello stampo, bastano due cucchiaini d’impasto per riempirlo ( foto n°5) arrivate al bordo, perché i pancake muffin in cottura lieviteranno, ma rimarranno la forma che noi daremo data la presenza della passata di mele e dello zucchero in superficie che tra poco andremo a mettere.

A questo punto, per non usare il burro dopo la cottura, che serve per far aderire lo zucchero al mini pancake, abbiamo deciso di cospargere sulla superficie la copertura di zucchero e cannella (quella che abbiamo preparato in precedenza) con l’aiuto di un cucchiaino prima della cottura, basta un leggero velo sopra i pancake muffins (foto n°6).
Pancake mini muffins zucchero e cannella vegan procedimento
Una volta decorati tutti i mini pancakes cuocerli in forno preriscaldato statico a 180° per 15/16 minuti. La cottura dipende dal vostro forno, fare prova stecchino e sfornare.

Appena sfornati, aggiungere un altro po’ di copertura di zucchero e cannella (che è avanzata dal piatto che abbiamo preparato in precedenza) sulla superficie. Lasciarli raffreddare nella teglia, in seguito estrali e gustare i pancake mini muffins con della cioccolata calda, nel vostro cappuccino preferito…
Pancake mini muffins zucchero e cannella con purea di mele
Se preparate le nostre ricette taggateci su Facebook (Qui) o Instagram (Qui) ci farebbe piacere vederle realizzate
Pancake mini muffins con purea di mele

Summary
recipe image
Recipe Name
Pancake mini muffins zucchero e cannella vegan
Author Name
Published On


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.