Mini Galettes salate ricotta senza lattosio e spinaci con olio evo

Mini Galettes salate ricotta senza lattosio e spinaci con olio evo
Facebookpinterestinstagram
Facebooktwitterpinterestmail

 

Chinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianSpanish

 

Le mini Galettes salate ricotta e spinaci con olio evo sono le classiche tortine tonde di origine francese, che si possono realizzare sia dolci che salate. La nostra versione è salata e con una sorta di pasta brisèe senza burro, la quale racchiude un ripieno preparato con degli ingredienti che abbiamo in dispensa, come la ricotta senza lattosio e gli spinaci congelati. Dall’articolo di Food52, abbiamo visto i vari modi per preparare le galettes come grandi, piccole, triangolari… e quindi le abbiamo cucinate monoporzione.

Le mini galettes sono semplicissime da fare, non bisogna essere precisi, sono delle tortine rustiche e golose. Una volta stese le sfere d’impasto, occorre farcirle con il ripieno e poi richiudere i bordi andando a formare delle piccole onde, sulle quali alla fine cospargeremo un emulsione di olio evo e acqua. Sono un’idea salata perfetta per un brunch oppure per il pranzo o cena, accompagnandole a tutto che preferiamo.
Mini Galettes salate ricotta senza lattosio e spinaci senza burro

Mini Galettes salate ricotta senza lattosio e spinaci con olio evo

Ingredienti per 4 galettes:

Ingredienti Brisée:

300g di farina tipo 2

20g di farina di mais integrale fine (macinata a pietra per polenta e dolci)

10g di amido di mais

La punta di un cucchiaino di bicarbonato

Un cucchiaino raso di sale

90g di olio extra vergine d’oliva

100g latte di soia non dolcificato e senza aromi

45g d’acqua

+ un cucchiaino colmo d’acqua alla fine (6g)

Ripieno ricotta e spinaci:

120g di spinaci, da congelati 170g ( 2 rettangoli grandi)

190g di ricotta senza lattosio

45g di formaggio grattugiato

Pepe q.b.

Noce moscata q.b.

Una presa di sale

Sulla base della brisèe:

Pan grattato q.b.

Sulla superficie:

Emulsione:

5g di olio (2 cucchiaini)

5g di acqua (un cucchiaino)

Preparazione della Brisée:

In una ciotola capiente mettere le farine, l’amido e il bicarbonato setacciati; unire il sale (foto n°1) e mescolare con un cucchiaio.

In un’altra ciotola capiente mettere l’olio, il latte, 45g di acqua (il cucchiaino in più, lo aggiungeremo in seguito) e mescolare energicamente i liquidi (foto n°2) con una frusta a mano.

Versare la ciotola con i liquidi, nella ciotola con le polveri e mescolare tutti gli ingredienti prima con il cucchiaio e a questo punto aggiungere il cucchiaino colmo di acqua e poi lavorare il composto con le mani all’interno della ciotola, fino a formare un panetto (foto n°3). La consistenza dell’impasto varia per molti fattori, oltre alla marca differente di farina che usiamo, in questo caso anche dalla farina di mais. Avvolgere il panetto nella pellicola alimentare trasparente e far riposare a temperatura ambiente per 20 minuti.
Mini Galettes salate ricotta senza lattosio e spinaci con olio evo preparazione
Preparazione ripieno ricotta e spinaci:

Nel frattempo occorre preparare gli spinaci, noi abbiamo utilizzato quelli congelati. Prendere un pentolino antiaderente e adagiare gli spinaci pesati congelati insieme a 5 cucchiai di acqua e cuocerli con coperchio, girando di tanto in tanto e a bollore aggiungere il sale.

Cuocere gli spinaci fino a che diventano morbidi e la maggior parte dell’acqua è evaporata (noi più o meno ci abbiamo impiegato 8/10 minuti). Toglierli dal fuoco, versarli in un piatto e farli raffreddare completamente. A noi con queste quantità e tempistiche, non è rimasta acqua negli spinaci, ma se notate un po’ di acqua nel pentolino, vi consigliamo di scolarla in uno scolapasta a maglia fine e premere gli spinaci con la forchetta.

A questo punto bisogna mettere gli spinaci in una ciotola capiente e tritarli grossolanamente con forchetta e coltello. Aggiungere nella ciotola con gli spinaci la ricotta, il formaggio grattugiato, il sale, il pepe, la noce moscata, mescolare con un cucchiaio fino ad ottenere una cremina e tenere da parte la ciotola qualche secondo da parte (foto n°4).

Proseguiamo preparando l’emulsione:

In una tazzina da caffè mettere l’olio e l’acqua, mescolare e mettere da parte.

A questo punto abbiamo tutte le basi pronte per preparare le gallettes:

Noi abbiamo deciso di preparare 4 mini galettes, dividendo il panetto in 4 sferine (più o meno da 140g l’una, foto n°5) e iniziato a lavorare una sferina per volta (le altre sferine che lavoreremo in seguito, vi consigliamo di coprirle sempre con la pellicola alimentare trasparente).
preparazione delle Mini Galettes salate ricotta senza lattosio e spinaci con olio evo
Stendere la sferina con l’aiuto di un mattarello tra due fogli di carta da forno, non fare uno strato troppo spesso o sottile, deve essere una via di mezzo e formare un cerchio, non bisogna essere precise e potete modellarlo con le mani per arrivare alla forma desiderata.

Una volta formato il cerchio, occorre cospargere solo sulla parte centrale, un velo di pangrattato e poi bucherellare la pasta sempre solo al centro con i rebbi di una forchetta (foto n°6); riporre in questa parte bucherellata con l’aiuto di un cucchiaio, un po’ di ripieno di ricotta e spinaci che abbiamo preparato in precedenza (un cucchiaio colmo), lasciando 3 cm di bordo libero (foto n°7), perché abbiamo bisogno di un po’ di spazio per ripiegare le estremità all’interno ( per cercare di riempire tutte e quattro le gallettes, abbiamo diviso la crema di ricotta e spinaci in quattro porzioni, all’interno della ciotola con un cucchiaio).

Richiudere i bordi andando a formare una sorta di piccole onde e premere un po’sulla superficie del bordo, in questo modo non si aprirà in cottura (foto n°8).
Mini Galettes salate ricotta senza lattosio e spinaci con olio evo procedimento
Traferire su una teglia ricoperta da carta da forno la galette e cospargere sulla superficie l’emulsione di olio e acqua preparata in precedenza, solo sulla cornice (non sulla crema di ricotta) con l’aiuto di un pennello in silicone da cucina.

Cuocere la galette in forno preriscaldato statico a 180° per 22/23 minuti. La cottura dipende dal vostro forno. Sfornare e gustare sia da tiepida che una volta raffreddata. Ripetere il procedimento per la formazione delle altre 3 galettes.
Mini Galettes salate
Piccoli consigli:

Noi abbiamo spiegato il procedimento di una galette, ma potete prepararne un paio insieme e se avete un forno grande, anche tutte e quattro, potrebbero variare solo i tempi di cottura.

Se preparate le nostre ricette, taggateci sulla nostra pagina Instagram (Qui) ci farebbe piacere vederle realizzate 🙂
Mini Galettes salate ricotta senza lattosio e spinaci con olio

Summary
recipe image
Recipe Name
Mini Galettes salate ricotta senza lattosio e spinaci con olio evo
Author Name
Published On


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.