Halloween cookie choc con zucca al doppio cioccolato senza uova senza burro

Halloween cookie choc con zucca al doppio cioccolato senza uova senza burro
Facebooktwitterpinterestmail
Facebookpinterestinstagram

 

Chinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianSpanish

 

Halloween Cookie Choc con zucca al doppio cioccolato senza uova e senza burro sono dei buonissimi biscotti speziati alla zucca, guarniti in superficie da una golosa tavoletta di cioccolato fondente o al latte decorata in stile Halloween. La base del biscotto è preparata con la purea di zucca che otterremo cuocendo dei cubetti di zucca al vapore, farina tipo 2, olio di girasole, farina d’avena e arricchita dalle spezie come la cannella e lo zenzero che esaltano il sapore della zucca. Abbiamo realizzato i biscotti con un coppapasta rettangolare e la decorazione delle tavolette al cioccolato, con il Cookie choc kit della Silikomart (Gifted). Questi simpatici e divertenti mostri sono ideali per una colazione o merenda semplice e allegra, che rende il risveglio di tutta la famiglia, il momento più gioioso e pauroso della giornata 🙂
Halloween cookie choc con zucca al doppio cioccolato

Halloween cookie choc con zucca al doppio cioccolato senza uova senza burro

Vi consigliamo di non apportare modifiche alla ricetta dei biscotti alla zucca

Ingredienti per 11 Cookie choc:

50g di purea di zucca (da cruda 120g)

30g olio di girasole

La punta di un cucchiaino di curcuma (facoltativo)

Un cucchiaino di cannella in polvere

Un cucchiaino raso di zenzero in polvere

La punta di un cucchiaino di semi di vaniglia bourbon

Un pizzico di sale

80g di zucchero a velo di canna

160g di farina tipo 2

20g di farina d’avena

Un pizzico di bicarbonato

Un pizzico di lievito per dolci

Preparazione:

Togliere la buccia, privare di filamenti, semi e lavare la zucca. Pesarla (120g), tagliarla a cubetti e cuocere al vapore per 6/7 minuti, fare sempre la prova con la forchetta. La cottura dipende anche dallo spessore dei cubetti.

Adagiare la zucca cotta nel bicchiere del frullatore ad immersione, azionare il minipimer e occorreranno pochi impulsi per ottenere la purea, perché la zucca è morbida. Far raffreddare la purea completamente in un piatto e mettere da parte.

A questo punto occorre pesare e prelevare 50g di purea e adagiarla in una ciotola capiente insieme all’olio, la curcuma, la cannella, lo zenzero, la vaniglia, il sale, lo zucchero a velo e mescolare tutto energicamente con una frusta a mano fino ad amalgamare bene gli ingredienti (foto n°1) e mettere la ciotola liquida un secondo da parte.

In un’altra ciotola capiente versare le farine setacciate, il bicarbonato, il lievito (foto n°2) e mescolare le polveri con un cucchiaio.

Versare la ciotola liquida nella ciotola con le polveri e amalgamare bene tutti gli ingredienti prima con un cucchiaio, poi continuare a lavorare il composto all’interno della ciotola con le mani fino ad ottenere un panetto. L’impasto con la zucca va lavorato, perché ci impieghiamo qualche secondo in più per far aderire la zucca alla farina. Trasferire e lavorare il panetto un secondo su un tagliere leggermente infarinato (foto n°3) e poi riporre la sfera in frigo, avvolta da pellicola alimentare trasparente, per 40 minuti. La consistenza del panetto può variare per vari fattori, in questo caso anche dalla varietà di zucca che utilizziamo, il nostro panetto risulta morbido, ma non appiccicoso.
preparazione Halloween cookie choc con zucca al doppio cioccolato senza uova senza burro
Trascorso il tempo necessario, prendere la ciotola con il composto dal frigo e stendere il panetto con l’aiuto di un mattarello fra due fogli di carta forno leggermente infarinati, non fate uno strato troppo sottile (foto n°4). Formare i biscotti sul panetto steso con il coppapasta rettangolare (foto n°5).
procedimento Halloween cookie choc con zucca al doppio cioccolato senza uova senza burro
Vi consigliamo solo all’inizio di infarinare leggermente la base dello stampo, per facilitare il taglio. Proseguire in questo modo per la formazione di tutti i biscotti e poi ricompattare gli avanzi dell’impasto, ristenderli e proseguire con il procedimento. Se il panetto si dovesse surriscaldare troppo, riponetelo in frigo per un paio di minuti e dopo procedete.

Adagiare i biscotti su una teglia ricoperta da carta da forno, leggermente distanziati e mettere la teglia con i biscotti formati in frigo, per 10 minuti.

Trascorsi i minuti necessari, cuocerli in forno preriscaldato statico a 180° per 10 minuti, la cottura dipende dal vostro forno e dallo spessore, devono dorare nel fondo. Sfornare e far raffreddare completamente nella teglia.

Nel frattempo bisogna preparare lo stampo in silicone dove realizzeremo la copertura del biscotto con il cioccolato, formando delle piccole tavolette. Non avendo gli utensili adatti, non tempereremo il cioccolato e faremo un procedimento homemade e le tempistiche del freezer e dei minuti di riposo del cioccolato, dipendono dal proprio freezer e dalle temperature esterne.

Noi abbiamo formato 11 biscotti, ma la quantità varia sia dallo stampo che si utilizza, sia dalla stesura del panetto e guarnito la superficie di alcuni biscotti con il cioccolato fondente e altri con quello al latte.

Per realizzare la decorazione in superficie al cioccolato fondente e al latte, abbiamo prima lavorato quello fondente.

Preparazione:

80g di cioccolato fondente

Tagliare il cioccolato su un tagliere con l’aiuto di un coltello, scioglierlo a bagnomaria e farlo intiepidire bene. Vi consigliamo di tenere la ciotola con il cioccolato sempre sul pentolino, perché una parte la utilizzeremo subito, l’altra in seguito.

A questo punto vi consigliamo di adagiare lo stampo per il cioccolato su un tagliere ricoperto da carta da forno e con l’aiuto di un cucchiaino riempire le cavità delle formine cercando di rimanere con il cioccolato nel bordo (foto n°6). Tenere un po’ di cioccolato fondente da parte (un cucchiaio), lo utilizzeremo in seguito. Abbiamo sciolto un po’ di cioccolato fondente in più, perché quello avanzato, servirà per attaccare le tavolette di cioccolato ai biscotti.

Una volta riempite tutte le formine (foto n°7),
preparazione Halloween cookie choc al doppio cioccolato senza uova senza burro
occorre battere lo stampo sul tagliere per far distribuire bene il cioccolato ed eliminare le bolle d’aria. Per essere più precise e togliere il cioccolato in eccesso, passare sullo stampo una spatola liscia per dolci, la parte di cioccolato in più, cadrà sulla carta da forno. Se non doveste avere la spatola, volendo potete saltare questo passaggio, l’importante è che quando riempite la formina con il cioccolato, bisogna cercare di seguire il bordo.

Preparare un vassoio piccolo ricoperto da carta da forno e adagiare in superficie lo stampo in silicone con il cioccolato. Riporlo in freezer e farlo solidificare per 20 minuti.

Togliere dal freezer gli stampini del cioccolato e staccare delicatamente le tavolette e riporle su un altro vassoio sempre ricoperto da carta da forno. Far riposare la tavoletta una ventina di minuti. Per attaccare la tavoletta di cioccolato al biscotto, deve risultare compatta e non troppo morbida, se dovesse esserlo, aspettate che si solidifichi ancora.
formazione Halloween cookie choc con zucca al doppio cioccolato senza uova senza burro
Poi occorre con un cucchiaino mettere al centro del biscotto, un po’ di cioccolato fondente sciolto (quello che abbiamo riposto da parte in precedenza), attaccare e far aderire sopra delicatamente la tavoletta di cioccolato. Far assestare bene il cioccolato che farà da presa tra il biscotto e la tavoletta e gustare. Lo stampo in silicone è formato da 6 formine, in questo modo abbiamo ottenuto 6 biscotti con tavoletta di cioccolato fondente.

Per decorare gli altri biscotti, bisogna ripetere lo stesso procedimento con il cioccolato al latte:

1 sciogliere a bagnomaria 80g di cioccolato e far intiepidire

2 versare il cioccolato nelle formine con un cucchiaino e rimanerne un po’ da parte

3 battere lo stampo sul tagliere

4 passare la spatola sulla superficie

5 far riposare in freezer per 20 minuti

Una volta estratte le 6 barrette, vi consigliamo di adagiarle su un piccolo vassoio ricoperto da carta da forno, quello al latte si riesce ad estrarre con facilità, ma al contrario del cioccolato fondente risulta più morbido, quindi non lo faremo riposare a temperatura ambiente, ma prima di continuare con il procedimento, una volta estratto, riporremo il vassoio con le tavolette in frigo per 5 minuti.

Poi trascorsi i minuti necessari, per far attaccare la tavoletta di cioccolato al biscotto, occorre con un cucchiaino mettere al centro del biscotto, un po’ di cioccolato al latte (quello che abbiamo riposto da parte in precedenza), far aderire e attaccare sopra delicatamente la tavoletta di cioccolato. Far assestare il cioccolato che farà da presa tra il biscotto e la barretta e gustare.
Halloween cookie con zucca al doppio cioccolato senza uova senza burro
Piccoli consigli:

Non apportare modifiche alla ricetta dei biscotti alla zucca.

Se preparate le nostre ricette taggateci su Facebook (Qui) o Instagram (Qui) ci farebbe piacere vederle realizzate

Summary
recipe image
Recipe Name
Halloween cookie choc con zucca al doppio cioccolato senza uova senza burro
Author Name
Published On


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.