Bubble waffles vegan

Bubble waffles vegan
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail
Facebookpinterestinstagram

 

Chinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianSpanish

 

I Bubble Waffles o egg waffles vegan sono delle buonissime cialde usualmente a base di uova, che vengono cotte su una piastra apposita esagonale composta da tante piccole sfere o bolle, croccanti all’esterno e morbide all’interno. È un tradizionale dolce da street food che arriva direttamente da Hong Kong e poi si è sviluppato in tutto il mondo.

Essendo uno snack da strada una volta cotti, vengono serviti caldi e si possono gustare così come sono, oppure adagiati in un cartoccio, guarnendoli in svariati modi e scegliendo la farcitura che si preferisce come con del gelato, cioccolato, frutta…Quando abbiamo visto questa piastra particolare con lo stampo a forma di sferine al super, non abbiamo resistito e abbiamo voluto realizzarli in casa, ricreando una nostra versione vegana di questi waffles; preparandoli con farina tipo 2, amido di mais, latte di soia e olio di girasole. Ci siamo divertite a ricreare le varie guarnizioni che si effettuano su questi waffles come: al piatto con lo zucchero a velo, arrotolato nel cartoccio e altri con della frutta. I bubble waffles ci sono piaciuti moltissimo e li rifaremo spesso.
Bubble waffles senza uova
Bubble waffles o egg waffles vegan

Bubble waffles vegan

Ingredienti per 6 bubble waffles:

150g di farina tipo 2

30g di amido di mais

7g di lievito per dolci

Mezzo cucchiaino di bicarbonato

60g di zucchero di canna

190g di latte di soia

Un cucchiaino di aceto di mele

30g di olio di girasole

La punta di un cucchiaino di vaniglia bourbon

Un pizzico di sale

La punta di un cucchiaino di curcuma (facoltativo)

100g d’acqua

Preparazione:

In una ciotola capiente mettere la farina, l’amido, il lievito e il bicarbonato setacciati e lo zucchero. Mescolare le polveri e mettere da parte (foto n°1).

In un’altra ciotolina versare il latte, l’aceto, l’olio, la vaniglia, il sale, la curcuma e mescolare con una frusta a mano i liquidi (foto n°2).

Unire la ciotola con i liquidi alla ciotola con le polveri e mescolare energicamente con una frusta a mano, ottenendo un composto compatto.

Alla fine unire l’acqua all’impasto e mescolare sempre energicamente fino ad ottenere un impasto liscio.

Farlo riposare per 15 minuti in frigo (foto n°3).
Bubble waffles vegan procedimento
Nel frattempo occorre preparare la piastra dove andremo a cucinare i waffles:
preparazione dei Bubble waffles vegan
Prendere un pennello in silicone da cucina e bicchiere di vetro dove andremo a versare dell’olio. Servirà per oliare lo stampo.

Ungere le piastre con l’olio aiutandosi con il pennello che immergeremo nel bicchiere e accendere la macchina inserendo la spina. Far scaldare e quando è pronto all’uso, versare due mestoli d’impasto al centro del disegno, andando a ricoprirlo quasi tutto, se serve, aiutarsi con un cucchiaio di legno per stendere e riempire le sferine; ma fate attenzione a non esagerare con l’impasto perché potrebbe fuoriuscire. Lavorate con la macchina su una superficie sicura.

Cuocere il waffle per 4 minuti. La cottura dipende dalla vostra piastra, controllate. Per prelevare il waffle dalla macchina vi consigliamo di usare una pinza, ma se preferite prendetelo con una spatola piana che non corroda la macchina. Continuare in questo modo fino alla fine dell’impasto.

Una volta pronti gustare da caldi e guarnire a piacere: con il vostro yogurt preferito, panna di cocco, gelato, frutta, cioccolato… tutto ciò che preferite.

Se preparate le nostre ricette taggateci su Facebook (Qui) o Instagram (Qui) ci farebbe piacere vederle realizzate
Bubble waffles homemade vegan

Summary
recipe image
Recipe Name
Bubble waffles vegan
Author Name
Published On


2 thoughts on “Bubble waffles vegan”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.