Biscotti a stella con crema di datteri vegan

Biscotti a stella con crema di datteri vegan
Facebooktwitterpinterestmail
Facebookpinterestinstagram

 

Chinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianSpanish

 

I Biscotti a forma di stella sono dei dolcini ideali per iniziare la giornata con il sorriso e la carica giusta. Con l’arrivo delle feste, li abbiamo realizzati a forma di piccole stelle, che aggiungono un po’ di lucentezza ed eleganza alla tavola. Personalizzateli come preferite, potete utilizzare qualsiasi formina. Sono dei biscotti morbidi, ispirati dal libro Dolci vegani di Yolanta Gorzelana, preparati solo con farina di nocciole, farina semintegrale, olio di girasole e con una buonissima crema di datteri senza cottura, chiamata anche “caramello “di datteri, che è semplicissima da fare e si può utilizzare sia come farcitura, sia come dolcificante per bevande, biscotti, muffin…. Sono dei biscotti buonissimi, perfetti da accompagnare con un buon tè, una cioccolata calda o con lo speziatissimo pumpkin spice latte(latte alla zucca).
Biscotti con crema di datteri
Biscotti stelline con crema di datteri vegan

Biscotti a stella con crema di datteri vegan

Crema di datteri o caramello di datteri:

100g di datteri Medjoul denocciolati

40g di latte di mandorla

20g d’acqua

Un cucchiaio, più un cucchiaino di sciroppo d’agave

Un cucchiaino di aroma alla vaniglia naturale

Preparare prima il caramello di datteri:

Per realizzare la crema/caramello, occorrono due passaggi. Bisogna prima adagiare i datteri in un robot da cucina (tipo bimby) insieme al latte, l’acqua, l’agave, la vaniglia e frullare fino ad ottenere un composto grossolano.

A questo punto versare il composto ottenuto, nel bicchiere del frullatore ad immersione, azionare il minipimer e amalgamare bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere una crema corposa e liscia. Far riposare “il caramello” almeno un’ora in frigo. Noi per velocizzare i tempi, prepariamo il caramello la sera prima di cucinare i biscotti.
crema di datteri

Ingredienti per le stelline:

30g di nocciole tostate pelate o farina di nocciole

70g di crema di datteri

25g d’acqua

Un cucchiaino raso di cannella in polvere

Una punta di un cucchiaino di vaniglia bourbon o un cucchiaino di aroma alla vaniglia naturale

110g di farina tipo 2

La punta abbondante di un cucchiaino di bicarbonato

25g di olio di girasole

+ un cucchiaino d’acqua (se serve)

Preparazione dei biscotti:

Nel mixer mettere le nocciole e tritarle finemente ottenendo una farina, bastano pochi e brevi impulsi ad intermittenza (foto n°1). Se avete la farina di nocciole, saltate questo passaggio. Mettere la farina di nocciole da parte.

In una ciotola versare la crema di datteri che abbiamo preparato in precedenza e pesarla, la quantità della crema deve essere 70g. Unire alla crema di datteri anche l’acqua e mescolare con un cucchiaio, poi la cannella, la vaniglia e mescolare.

A questo punto unire la farina con il bicarbonato setacciati, la farina di nocciole che abbiamo preparato in precedenza, l’olio e mescolare velocemente prima con un cucchiaio, poi lavorare il composto con le mani all’interno della ciotola fino ad ottenere un panetto morbido e lavorabile con le mani (foto n°2). Noi a questo punto abbiamo aggiunto un cucchiaino d’acqua in più, perché il composto risultava sbricioloso. Aggiungetelo solo se serve, i liquidi variano per vari fattori, dalla farina e in questo caso anche dalla crema di datteri. Trasferire il panetto su un tagliere leggermente infarinato e lavorarlo un secondo, fino ad ottenere una sfera morbida che non si attacca (la consistenza del panetto finale, può variare anche se si dovesse utilizzare un’altra tipologia di datteri, se notate che il panetto è troppo morbido, aggiungete altra farina). Poi riporre la sfera in frigo per 20 minuti.

Trascorso il tempo necessario, prendere il panetto dal frigo e stenderlo con l’aiuto di un mattarello tra due fogli di carta da forno leggermente infarinati (foto n°3), non fare uno strato sottile e formare i biscotti con un coppapasta medio (noi a forma di stella, foto n°4).
Biscotti a stella con crema di datteri vegan procedimento
Una volta formati i biscotti, adagiarli su una teglia ricoperta da carta da forno e cuocerli in forno preriscaldato statico a 180° per 7/8 minuti, la cottura dipende dal vostro forno, e dallo spessore, devono dorare sulla superficie. Sfornarli e farli raffreddare completamente nella teglia, in seguito gustare. I biscotti, data la presenza della crema di datteri, sono morbidi.
Biscotto a stella con crema di datteri
Piccoli consigli:

La crema di datteri si può conservare in frigo per una settimana, in un barattolo di vetro con chiusura ermetica.

Se dovesse avanzare della crema di datteri, potete realizzare dei biscottoni come i Cookies avena e gocce di cioccolato ripieni di caramello di datteri vegan ( che trovate Qui)
Se preparate le nostre ricette taggateci su Facebook (Qui) o Instagram (Qui) ci farebbe piacere vederle realizzate
biscotti a forma di stella con caramello di datteri vegan

Summary
recipe image
Recipe Name
Biscotti a stella con crema di datteri vegan
Author Name
Published On


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.