Aspettando il nuovo anno: Biscotti stellari zimtsterne senza albume

Aspettando il nuovo anno: Biscotti stellari zimtsterne senza albume
Facebookpinterestinstagram
Facebooktwitterpinterestmail

 

 

Biscotti stellari zimtsterne senza albume

Iniziare l’ultima settimana di quest’ anno del 2023, attorniate ancora dalla magia del periodo trascorso, preparando i Zimtsterne, dei buonissimi biscotti delle feste dalla tradizionale forma a stella, speziati alla cannella e decorati con una glassa di zucchero in superficie, naturalmente privi di glutine essendo preparati solo con le mandorle, zucchero e albumi. Il formato a stella, li rende perfetti da cucinare per le colazioni nell’attesa del nuovo anno.
Biscotti stellari zimtsterne senza albume
Anni fa realizzammo una versione  senza albumi, decorandoli con una glassa all’acqua e zucchero e ogni periodo festivo, li riprepariamo perché sono davvero golosi, essendo senza albumi, hanno una consistenza morbida, dal sapor mandorlato e per ricavarli, si utilizzano pochissimi ingredienti come le mandorle, acqua, succo di limone e la cannella.
capodanno
Nel cassetto del tavolo è custodito un quaderno con la copertina decorata da stelline, che richiamano la forma dei biscotti con la ricetta trascritta dei zimtsterne, come sapete adoriamo per ogni ricorrenza scovarli tematici.
quaderno di stelle
Tutto l’occorrente è pronto per realizzarli e una volta preparati, illumineranno la tavola imbandita con stoviglie dai decori a forma di orologio,
Aspettando il nuovo anno: Biscotti stellari senza albume
che ricordano i secondi che si contano la sera del 31, aspettando di dare il benvenuto al nuovo anno

4….3….2….1….

Buona colazione stellata!

“La speranza sorride alla soglia dell’anno a venire, sussurando, sarà ancora più felice…”

Cit Alfred Lord Tennyson
decori di capodanno

Aspettando il nuovo anno: Biscotti stellari zimtsterne senza albume

Ingredienti:

240g di farina di mandorle

80g di zucchero a velo

Un cucchiaio raso di cannella in polvere (4g)

40ml di acqua

Un cucchiaio di succo di limone (5g)

Un cucchiaino di aroma alla vaniglia

Un pizzico di sale

Glassa all’acqua e zucchero:

90g di zucchero a velo

Un cucchiaio d’acqua + un cucchiaino raso

Procedimento:

In una ciotola capiente versare la farina di mandorle, lo zucchero a velo, la cannella e mescolare bene con un cucchiaio le polveri e tenere da parte.

In un bicchiere versare l’acqua, il limone, la vaniglia, il sale e mescolare con un cucchiaino i liquidi e poi versarli nel composto con le polveri.

Amalgamare bene tutti gli ingredienti, prima con il cucchiaio poi lavorare il composto con le mani all’interno della ciotola, fino ad ottenere un panetto compatto e lavorabile con le mani (occorre lavorare qualche secondo in più questo tipo di impasto, per far amalgamare bene la parte liquida a quella secca, non aggiungete altri liquidi, pian piano tutto si uniformerà). Riporlo in frigo ricoperto da pellicola alimentare trasparente, per 50 minuti.

Trascorso il tempo necessario, mettere un foglio di carta da forno su un tagliere e un po’ di zucchero di canna alla base del foglio. Prendere il panetto dal frigo e adagiarlo sulla carta da forno ricoperta di zucchero. Per stenderlo, bisogna utilizzare un altro foglio di carta da forno sulla superficie del panetto e un mattarello ( non fare uno strato sottile). Formare le stelle con l’aiuto di un coppapasta medio a forma di stella (da 5-6 cm, non vi consigliamo di utilizzarlo più grande).

Per agevolare il taglio, passare ogni tanto la base dello stampino nello zucchero a velo, non occorre farlo sempre.

Una volta formati tutti i biscotti, ricomporre l’impasto, stenderlo sempre tra due fogli di carta da forno, mettendo un pizzico di  zucchero di canna alla base e continuare a formare le stelle. Se l’impasto dovesse surriscaldarsi troppo, riponetelo in frigo per qualche minuto e poi proseguite con la ricetta.

Adagiare le stelle su una teglia ricoperta da carta da forno leggermente distanziate
Aspettando il nuovo anno: Biscotti stellari zimtsterne senza albume procedimento
e cuocerle in forno preriscaldato statico a 170° per 11/12 minuti, la cottura dipende dal vostro forno, dallo spessore delle stelle e da quanti biscotti abbiamo posizionato all’interno della teglia, devono dorare alla base. Sfornare e lasciar raffreddare completamente nella teglia.

Trascorsi i minuti necessari, bisogna preparare la glassa all’acqua e zucchero per decorarli.

Glassa all’acqua e zucchero:

In una ciotolina o piatto fondo mettere lo zucchero a velo setacciato (90g), unire il cucchiaio d’acqua + un altro cucchiaino raso d’acqua. Mescolare bene con un cucchiaino, fino ad ottenere una consistenza corposa, fluida e morbida, ma non liquida, se è troppo liquida aggiungete altro zucchero, troppo compatta altra acqua.

Decorare le stelle con l’aiuto di un cucchiaino e spalmare la glassa sulla superficie di tutti i biscotti. Far assestare la glassa per una ventina di minuti e poi gustare.

Piccoli consigli:

Risulteranno al sapore, dei biscotti morbidi data l’assenza dell’albume. Vi consigliamo di consumarli in breve tempo.
decorazione
Se preparate le nostre ricette, taggateci sulla nostra pagina Instagram (Qui) ci farebbe piacere vederle realizzate 🙂
Biscotti stellari zimtsterne senza albume

Summary
recipe image
Recipe Name
Aspettando il nuovo anno: Biscotti stellari zimtsterne senza albume
Author Name
Published On


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.